I.T.E.R. DEEP

Percorso avanzato
Teorico-pratico di I livello

L’I.T.E.R. Deep è un percorso avanzato con un focus teorico-pratico sul rapporto tipico dell’uomo tra CORPO-MENTE-CERVELLO in relazione all’ambiente esterno dal punto di vista NATURALE, CULTURALE e SOCIALE.

Come tutti gli I.T.E.R. di primo livello attraversa i temi dell’immaginazione dalle origini fino alle sue declinazioni più attuali, ma, a differenza del Surface, il modulo Deep completa la teoria con una serie di attività pratiche ed esercizi.

Erogato per lo più online, prevede lo scambio via form anche di materiale analogico, scritto, registrato o illustrato, opportunamente digitalizzato e inviato online. È inoltre previsto l’incontro diretto e individuale con il tutor, sia attraverso videocall che attraverso un sistema di domande-risposte.

Dal punto di vista pratico, il tipo di format proposti contemplano una serie di attività da svolgersi in ambiti diversi, anche quotidiani, sotto forma di trick, laboratori, compiti, matrici, esperimenti ed eserciziari.

Per questi motivi questo I.T.E.R. richiede un buon livello di impegno e partecipazione, sia nel seguire le lezioni sia nell’applicazione durante i laboratori che durante gli esercizi richiesti ex-post ogni Tabula.

I.T.E.R. DEEP
Imaginative Training for Empowered Responsibility

5 POSTI ANCORA LIBERI
SCONTO 20% SINO AL 1 AGOSTO 2024.

Dare buone opportunità alla creatività potenziale è una faccenda di vita o di morte per qualsiasi società.
ARNOLD TOYNBEE

OBIETTIVI PRINCIPALI DELL'I.T.E.R. DEEP

La relazione combinata tra la conoscenza teorica del processo immaginativo e l’allenamento pratico di queste nuove competenze è un binomio particolarmente attivo per accendere l’immaginazione e ravvivare il fuoco a breve e medio-lungo termine.

Per la posizione dominante in termini evolutivi della competenza immaginativa, infatti, studiare e insieme mettere in pratica queste conoscenze, con i relativi feed che restituisce la realtà, porta naturalmente a una loro crescita esponenziale.

La teoria alimenta la pratica che mette a sua volta in una nuova luce le dinamiche apprese in un flusso tipico dell’esperienza artistica e tuttavia sperimentabile, al di là dei luoghi comuni, in ogni settore della vita, non necessariamente creativo.

Da questi punti di vista, l’I.T.E.R. Deep si pone i seguenti obiettivi:

✔ Smantellare i più comuni stereotipi esistenti sulle dicotomie realtà-immaginazione, natura e cultura, nativo e artificiale, corpo e mente provando in prima persona quanto questi siano diffusi e invasivi…

✔ Ampliare il raggio di osservazione  e ricognizione della realtà,  per trovare nel qui e ora punti di attrito e convergenza di non facile scoperta per porre le basi di nuovi progetti, idee e obiettivi raggiungibili, anche se a lungo termine.

✔ Andare alle fonti delle proprie capacità creative, euristiche, adattive e previsionali per allenarle, metterle in atto e superare i limiti imposti dall’habitus sociale, trovando nuovi modi di interazione creativa e produttiva con la realtà. 

✔ Approfondire le teorie e i modelli dell’immaginazione adattiva, esplorando le sue connessioni con la fantasia, l’arte, la tecnica, l’estetica e la comunicazione, anche attraverso una serie di progetti e piccoli laboratori esperienziali.

✔ Sviluppare abilità immaginative avanzate, come la visualizzazione creativa e la narrazione immaginifica, a partire da presupposti linguistici e generativi capaci, se messi in opera concretamente, di collegare codici diversi dell’immagine collegata all’azione.

✔ Imparare a utilizzare l’immaginazione per risolvere problemi complessi e prendere decisioni creative, magari giocando d’anticipo sui tempi grazie ad abilità osservative e riflessive più responsive e in grado di attivare inferenze predittive.

PARTENZA DELL'I.T.E.R.

L’avvio dell’I.T.E.R. è previsto il 16 settembre 2024.

FORMAT E CONTENUTI

Il FORMAT dell’I.T.E.R. DEEP prevede l’erogazione di:


✔ 12 TABULE ONLINE
(tra lezioni video, testuali e infografiche) per una durata complessiva di circa 8h.

✔ 11 TRICK (corrispondenti ad esercizi da farsi in autonomia, uno per ogni Tabula) per un impegno variabile in base al tipo di esecuzione che l’utente decide di fare.

✔ 2 SCAMBI DIRETTI CON IL TUTOR, uno tramite  form di domande personalizzate e uno di video-call individuale. Tempo impiegato circa 3h.

✔ 4 TAB PRATICHE ONLINE della durata complessiva di circa mezz’ora ciascuna per un totale di 2h.

✔12 QUIZ ONLINE della durata complessiva di circa 2h.

✔ 1 TEST FINALE ONLINE della durata di circa 1h circa.

✔ ATTESTATO DI FREQUENZA: al superamento del test finale verrà consegnato l’attestato di partecipazione.

✔ CONSEGNA, a conclusione del percorso, di una SCHEDA con suggerimenti ed esercizi per mantenere l’immaginazione vivida e una sitografia-bibliografia di fonti di riferimento. 

A CHI SI RIVOLGE

Gli ambiti personali, relazionali e professionali in cui un’immaginazione vivace è utile e fin decisiva sono pressoché illimitati, tenendo anche conto della varietà del tema e delle possibilità di soggettività di partenza di ognuno in questa materia.

A partire da questi limiti contingenti, di seguito è tuttavia proposta una sintesi di alcuni contesti in cui un’immaginazione vivida cambia le carte in tavola.

A partire quindi da una reale impossibilità di circoscrivere per ogni figura tutti gli ambiti di possibile interesse, nell’elenco sono messi a fuoco solo alcuni dei vantaggi competitivi che un’immaginazione spiccata può lasciare in dote.

L’arte dell’immaginazione può essere estremamente utile da praticare per:


✔ Appassionati del tema
che desiderano andare alle origini del processo immaginativo per apprenderne i fondamenti teorici ma anche applicativi al fine di una crescita e di uno sviluppo personali capace di riverberarsi nelle proprie azioni.

✔  Scrittori, artisti e creativi che desiderano trovare nuove fonti di ispirazione e sviluppare progetti innovativi comprendendo i meccanismi dell’immaginazione e mettere in pratica le conoscenze acquisite attraverso esercizi e laboratori esperienziali.

✔ Studenti, laureandi e neolaureati che guardano al futuro in maniera meno convenzionale per definire gli obiettivi e orientare le scelte in modo più lungimirante partendo da capacità evolute di comprensione e trasformazione del presente.

✔ Operatori nei settori della cura, figure genitoriali e caregiver che vogliono potenziare le proprie capacità empatiche in maniera più creativa e rispettosa dei propri spazi immaginativi, coltivando capacità di osservazione e comprensione profonde.

✔ Comunicatori pubblici e privati, PR e SMM che desiderano ampliare e mettere alla prova il loro bagaglio culturale sulle tecniche immaginative, espandere il repertorio comunicativo ed estendere portata e qualità dei possibili punti di vista.

✔ Educatori, formatori e tutor che desiderano arricchire la loro visione e le loro conoscenze per trasmetterle in maniera più innovativa, coinvolgente e originale imparando anche ad improvvisare cogliendo l’attimo e l’ispirazione.

✔ Professionisti e titolari di piccole attività che cercano nuovi modelli di business stimolando le proprie conoscenze e la propria capacità di visione immaginativa. Un mindset culturale più avanzato, infatti, apre nuovi spazi per le idee innovative.

✔ Consulenti, manager e responsabili di BU e HR che vogliono conoscere le tecniche immaginative per migliorare l’interazione empatica con candidati, team e stakeholder grazie a capacità di osservazione e riflessione più avanzate.

✔ Imprese, Enti e Organizzazioni che vogliono valorizzare sia le soft skill che le competenze immaginative dei collaboratori attraverso una conoscenza più solida del processo immaginativo e attraverso l’ideazione di nuovi framework collaborativi.

IL PROGRAMMA

L’I.T.E.R. DEEP,  come tutti gli altri, segue il percorso narrativo e metaforico del “Gioco della Libellula”.

La sua mappa è costituita da Tabule successive, equivalenti a moduli, a loro volta suddivise in Tab, corrispondenti alle lezioni.

Ogni Tabula parte da una falsa dicotomia con cui confrontarsi riguardante temi quali l’immagine, il linguaggio, la simulazione, la fantasia, l’arte, il tempo, gli artefatti…

Al termine di ogni Tabula è proposto una serie di esercizi pratici consigliato, chiamato Trick, e un Quiz obbligatorio da superare per passare alla Tabula successiva.

In questo modulo sono anche previsti due momenti di interazione personalizzata con il tutor tramite l’invio di un set di domande aperte e una videochat individuale.

Percorso tematico del Gioco della Libellula

TABULA 0
CONOSCERE O IMMAGINARE?

TABULA 6 – IL PONTE
ESSERE O SAPERE?

TABULA 9
CORPO O MENTE

TABULA 18
NON PIÙ O NON ANCORA?

TABULA 19 – LOCANDA
NATURA O CULTURA?

TABULA 26 – DADO 1
IMMAGINARE L’IMMAGINAZIONE

TABULA 27
IDENTITÀ O RUOLI?

TABULA 31 – IL POZZO
COMUNICAZIONE O TRADUZIONE?

TABULA 36
IMMAGINAZIONE O FABULA?

TABULA 42 – IL LABIRINTO
UOMO O MACCHINA?

TABULA 45
TEMA O COMPOSIZIONE?

TABULA 52 – PORTA
INVIO DOMANDE APERTE AL TUTOR

TABULA 53 – TIRA IL DADO!
INCONTRO ONLINE DI 1.5 H CON IL TUTOR

TABULA 54
VALORE O CONVENIENZA?

TABULA 58 – IL CIMITERO
TEST FINALE: FINIRE O INIZIARE?

TABULA 63
ATTESTATO DI FREQUENZA

CLICCA SULL’ICONA E SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF

ACCESSO E DURATA

Il percorso, erogato esclusivamente online, ha una durata minima di 18 ore, ma molto dipende dalla quantità di tempo che il partecipante vorrà dedicare agli esercizi e ai training accessori suggeriti.

✔ L’I.T.E.R. sarà accessibile per un tempo di tre mesi e potrà essere seguito negli orari e nei giorni preferiti.

REQUISITI E COSTO

Requisiti:

Per seguire il corso online è richiesto un device (pc, tablet, iphone o smartphone), un indirizzo email, una connessione sufficiente a vedere video e lezioni online.

Occorrono inoltre una sufficiente capacità di orientarsi nella fruizione di percorsi di formazione online, la capacità di scansionare e/o convertire file di immagini e/o di testo e una buona dimestichezza con operazioni di upload e download di file.

Costo:

700,00 euro (al lordo di eventuali PERIODI DI SCONTO O CODICI SCONTO ATTIVI) da pagarsi in un’unica rata al momento dell’iscrizione tramite bonifico.

COME ISCRIVERSI?

Per iscriversi occorre compilare il form di richiesta che si trova a questo link, scegliere l’Iter, accettare le condizioni di trattamento dei dati e inviare la richiesta.

Seguirà a stretto giro una risposta con la disponibilità del posto, le date di partenza e le condizioni di acquisto e pagamento del corso.

chiedi informazioni Sull'I.T.E.R. DEEP

Informativa, ai sensi dell’art. 13 del GDPR, per l’invio del form di contatto.

 

I dati conferiti con la compilazione della mail inviata saranno oggetto di trattamento informatizzato ed eventualmente cartaceo. I tuoi dati saranno utilizzati esclusivamente per dare risposta alle tue specifiche richieste, non saranno comunicati né diffusi a soggetti terzi. 

Il conferimento dei dati è obbligatorio per i campi in cui è presente un asterisco (*); in caso di mancata compilazione di detti campi, non sarà possibile inviare la richiesta e quindi fornirti una risposta. Titolare del trattamento è Natalia Robusti. 

In qualsiasi momento hai il diritto di richiedere al Titolare l’accesso ai tuoi dati, nonché la rettifica o la cancellazione degli stessi. 

Ti verrà fornito riscontro entro 30 giorni in forma scritta (salvo Sua specifica richiesta di riscontro orale), anche con mezzi elettronici. 

Hai inoltre diritto a richiedere la limitazione del trattamento ovvero di opporsi allo stesso. In qualsiasi momento potrai inoltre revocare il consenso prestato attraverso la presente informativa. 

Per revocare uno o più dei consensi prestati sarà sufficiente contattare Natalia Robusti all’indirizzo: “natalia.robusti@gmail.com.com”.
Per ulteriori informazioni puoi consultare la nostra policy completa.